Spettacolo itinernate
VUOTO D’AMORE
nessuno mi pettina bene come il vento
omaggio ad Alda Merini
un progetto di e con Enrica Rosso
giovedì 30 giugno, venerdì 1 e sabato 2 luglio ore 20.00
Prenotazione obbligatoria

Leggi tutto l'articolo


inaugurazione mostra The Poetry of Earth di Barbara Dall'Angelo 5 maggio 2016 ore 17:30 Polo MUseale ASL Roma 1 - Borgo S.Spirito3 Roma

Leggi tutto l'articolo


la clip del Centenario del Santa Maria della Pietà

Leggi tutto l'articolo


Il Pensiero Scientifico Editore intervista il Direttore del Museo Laboratorio della Mente: guarda il video

Leggi tutto l'articolo


Un lungo articolo dedicato al Museo Laboratorio della Mente su "Mente & Cervello" di aprile 2013

Leggi tutto l'articolo


manifesto-100

Come fare per devolvere il tuo 5 x 1000

 Sostieni  il Museo Laboratorio  della  Mente
Dona il tuo 5 per mille al Museo Laboratorio della Mente della ASL Roma 1.  Aiutaci a crescere come luogo di partecipazione ed educazione alla salute mentale. Una informazione corretta dei cittadini e il superamento dei pregiudizi sulla salute mentale sono una premessa indispensabile per la realizzazione di un vero sistema di tutela della salute. L’accettazione della persona con malattia mentale, il riconoscimento dei suoi diritti e della sua dignità di persona, il suo reinserimento nella vita sociale e lavorativa sono allo stesso tempo una parte importante della cura e il risultato della cura stessa.

Come fare

Per destinare il 5 per mille dell’IRPEF al Museo Laboratorio della Mente della ASL Roma 1  basta apporre una firma sulla propria dichiarazione dei redditi e indicare nell’apposita casella il codice fiscale 97159360581 del Centro Studi e Ricerche Santa Maria della Pietà Associazione Onlus. Con Deliberazione n.865 del 15.5.1998, la ex Azienda Unità Sanitaria Locale Roma E  (oggi ASL Roma 1) ha promosso a suo supporto la costituzione del Centro Studi e Ricerche Santa Maria della Pietà Associazione Onlus per il raggiungimento di alcuni obiettivi strategici come il Museo Laboratorio della Mente
 

Tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi (Modello Unico PF, Modello 730, CUD) hanno uno spazio dedicato alla “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”. 
Anche se non hai l’obbligo di presentare la dichiarazione puoi donarci il tuo 5 per mille: è sufficiente compilare e firmare l’apposita scheda allegata al CUD e consegnarla gratuitamente in banca o in posta in busta chiusa riportando la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”.

Donare il tuo 5 per mille non costa nulla

Anche per il 2016 hai la possibilità di destinare il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a finalità di interesse sociale. Se non viene scelta una categoria, la quota rimane allo Stato. 
Il 5 per mille non è un'alternativa all'otto per mille.
8 per mille e 5 per mille hanno beneficiari diversi. Puoi esprimere una preferenza e apporre la tua firma per entrambi.